VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE 2020

Le vaccinazioni antinfluenzali 2020 si terranno nei giorni di

  • martedì 27 OTTOBRE, mattina e pomeriggio
  • martedì 3 NOVEMBRE, mattina e pomeriggio.

Se le richieste saranno molto numerose, si aggiungerà la data di martedì 10 novembre.

Stanti le disposizioni di legge anti-assembramento, la vaccinazione avverrà solo ed esclusivamente su appuntamento di giorno ed orario: la segreteria dello studio inizierà a ricevere le prenotazioni a partire da GIOVEDÌ 15 OTTOBRE e non prima. Si ricorda che, solo per quest’anno, la vaccinazione verrà offerta gratuitamente a tutti i soggetti di età superiore ai 60 (e non già 65) anni.

Per agevolare il tranquillo e ordinato svolgimento dell’attività di vaccinazione si invitano cortesemente i Sig.ri assistiti a:

  1. Chiamare la segretaria per prenotare la data di vaccinazione SOLO A PARTIRE dal 15 ottobre e non prima.
  2. Il giorno della vaccinazione non presentarsi troppo in anticipo rispetto all’orario indicato (sempre per necessità di evitare assembramenti, in caso contrario si dovrà attendere fuori dallo studio, in strada, poichè la capienza massima della sala d’attesa è di 5 persone): un anticipo di 5 minuti è corretto e gradito.
  3. Accedere allo studio con abbigliamento comodo per scoprire rapidamente una spalla e permanere nei locali solo per il tempo strettamente necessario.
  4. Avere la massima comprensione possibile per il periodo impegnativo e cercare di accedere allo studio, al di fuori delle vaccinazioni, solo per necessità di visita medica o di importanza effettiva (preferire l’utilizzo di e-mail e telefono per esami da portare in visione o per consigli).

Si ricorda inoltre che tutti i soggetti nati negli anni 1952-1953-1954-1955 e i soggetti di qualunque età affetti da malattie importanti e croniche dell’apparato respiratorio e cardiovascolare (es. asma, bronchite cronica ostruttiva, fibrosi cistica, malattia coronarica ed esiti di infarto, cardiopatie di grado importante, ecc) hanno diritto ad essere sottoposti anche alla vaccinazione anti-pneumococco (che può essere contestuale a quella antinfluenzale).

Gli stessi soggetti possono essere vaccinati anche contro l’Herpes Zoster (varicella/fuoco di Sant’Antonio): chi fosse interessato è invitato a prenotare quanto prima la dose di vaccino presso la segreteria dello studio per consentire al medico di prenotarla a sua volta presso i fornitori.

Certo e grato del consueto sostegno e collaborazione da parte di tutti gli assistiti, mi rendo disponibile per ogni richiesta di chiarimenti e approfondimenti.